Sei un genitore? Allora devi leggere questo articolo – Cassia Blog

Sei un genitore? Allora devi leggere questo articolo

Sei un genitore? Allora devi leggere questo articolo

Gruppo Zero-Sei: la situazione è grave, è arrivato il momento di muoversi!

E’ di questi giorni la notizia che il DUP 2016-2018, firmato dal commissario Tronca, prevede consistenti tagli ai servizi all’infanzia e prospetta la statalizzazione delle materne e la privatizzazione dei nidi.
In sostanza, se l’operazione dovesse andare in porto, non esisteranno più nidi comunali, ma solo nidi privati-convenzionati e le scuole materne saranno a diretta gestione di uno Stato che non ha soldi neanche per gli acquisti e le manutenzioni più ordinarie.gruppo06

Come genitori dovremmo considerare questa ipotesi come inaccettabile e irricevibile. Abbiamo il dovere di seguire con grande attenzione e preoccupazione l’evolversi della situazione e chiedere al Comune di Roma Capitale di chiarire con la massima urgenza in quali modi e tempi voglia procedere.

Siamo fermamente convinti che i servizi pubblici legati all’infanzia vadano tutelati, valorizzati e mai svenduti.

Ed è per questo che dobbiamo informarci e informare, ma soprattutto mobilitarci in ogni modo, manifestando al fianco delle educatrici e delle maestre che oggi e in futuro scenderanno in piazza per dire no a questo scempio.

Gruppo Zero-Sei è la rete di genitori con bambini che frequentano gli asili nido e le scuole materne comunali di Roma Capitale (appunto in età da 0 a 6 anni), nato per contrastare i nuovi modelli organizzativi imposti dall’Amministrazione Capitolina. Il Gruppo ha coinvolto i genitori di tutti i nidi di Roma raccogliendo 7.000 firme per una diffida e un esposto con i quali ha ottenuto a maggio 2015 che il TAR ordinasse la sospensiva della riforma. Il primo appuntamento è la manifestazione USB, prevista per martedì 19 Gennaio ore 17.00 all’asilo nido Prampolini in via Covelli.

https://www.facebook.com/groups/gruppozerosei/permalink/1685429875002845/

azionezerosei@gmail.com

logosidespirito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.